COSA E’ ARTISAN

ARTISAN è un progetto innovativo, che mira ad avere una applicazione pratica una volta completato. Il progetto ha come scopo principale quello di sviluppare un programma di imprenditorialità innovativa per i membri di famiglie in imprese familiari artigianali e agro-turistiche.

 

Il progetto ARTISAN viene a colmare un evidente bisogno delle imprese familiari per migliorare la loro potenzialità imprenditoriali e quindi la loro capacità di controllare e gestire in modo più efficace il loro business e la sua direzione. Di conseguenza, focalizziamo la nostra attenzione su una nicchia, al fine di sostenere la continuazione e la crescita delle imprese artigianali e agro-turistiche (e quindi la continuazione e la valorizzazione della componente culturale che portano), attraverso la valorizzazione delle capacità imprenditoriali e del potenziale delle famiglie nidificati in queste imprese.

DETTAGLI DEL PROGETTO
Quali sono gli elementi innovativi del progetto ARTISAN?
 

ARTISAN riconosce la necessità di concentrarsi sullo sviluppo di competenze imprenditoriali rilevanti e sulla raccolta di conoscenze imprenditoriali essenziali. Si tratta di aree che sono già state toccate da progetti precedenti, in particolare sotto l'azione delle "alleanze della conoscenza". Tuttavia, l'attenzione per le aziende familiari, e il potenziale imprenditoriale trans-generazionale delle aziende familiari all'interno di settori economici culturalmente sensibili come i settori artigianali e agro-turistici, rende questo progetto unico nel suo genere.

 

Quali sono le attività principali di ARTISAN?

 

 

Fase A: Recensione di letteratura e programmi esistenti. Questo comporta la mappatura dello stato attuale sulle aree rilevanti in merito al progetto.

 

 

Fase B: Studio empirico tra le famiglie-in-business nei settori artigianali / agro-turistici.

 

 

Fase C: Analisi dei dati primari: Condurremo analisi sia sui dati qualitativi che quantitativi e quindi produrre un rapporto che elenca i principali risultati.

 

 

Fase D: Piano metodologico sulla fornitura di formazione imprenditoriale. Sulla base della revisione della Fase A, e dell'analisi della fase C, svilupperemo un piano per l'attuazione dei seguenti programmi, assicurando che i programmi imprenditoriali ARTISAN siano sviluppati correttamente

 

 

Fase E: Sviluppo Imprenditoriale del materiale di formazione. Sulla base del piano metodologico, inizieremo lo sviluppo del programma di formazione imprenditoriale.

 

 

Fase F: Sviluppo della piattaforma web.

 

 

Fase G: Test pilota e valutazione.

 

 

Quali sono i risultati attesi?
 

1. Sviluppo di un programma di formazione molto pratico e innovativo (online e offline) che comprenderà anche un manuale per la formazione dei formatori, una guida e una raccolta di casi.

 

2. Rafforzamento del potenziale imprenditoriale e coltivazione di orientamenti imprenditoriali conducenti che può estendersi per generazioni all'interno dell'azienda di famiglia.

 

3. Opportunità di identificare, attraverso indagini primarie e secondarie, gli ostacoli, le difficoltà e i problemi che le imprese che fanno parte del nostro gruppo di riferimento si trova ad affrontare.

 

4. Per i partecipanti, l'opportunità di collaborare con gli altri partecipanti ai test pilota in tutta Europa, attraverso la piattaforma Web.

 

5. Per i membri più giovani della famiglia, la possibilità di acquisire sperimentalmente, da altre aziende familiari ed attraverso le attività di mentoring, conoscenze e competenze in materia di pratiche imprenditoriali.

 

6. Promozione dello spirito imprenditoriale tra i membri delle famiglie proprietarie di aziende attraverso la presentazione di casi imprenditoriali di successo di imprese familiari nei settori artigianale e agri-turistico all'interno dei paesi partner.

 

7. Sostegno e stimolo allo scambio di conoscenze ed esperienze tra le imprese familiari tra 6 paesi dell'Unione europea.

Artisan Online

Training Platform